loading...

sabato 5 maggio 2012

Omofobia e omosessualità: legame comprovato




Omofobia e omosessualità:

 legame comprovato



Tre ricercatori del Dipartimento di psicologia dell'Università della Georgia, nel lontano 1996, hanno pubblicato sul Psychology Today l'articolo scientifico "Is homophobia associated with homosexual arousal?". Adams, Wright e Lohr hanno dapprima chiesto ad un gruppo di presunti eterosessuali come si rapportassero in termini di disagio ed ansia con gli uomini gay. In base ai punteggi ricavati dalle risposte, i tre studiosi hanno suddiviso il gruppo di studio in omofobici e non-omofobici. Successivamente, hanno mostrato agli uomini video di tre-quattro minuti: uno di essi con sesso etero, un altro con sesso lesbico e un terzo con sesso gay. Mentre questo accadeva, un dispositivo era attaccato al pene dei partecipanti. Questo dispositivo misurava l'eccitazione sessuale degli esaminati. Ebbene, gli eterosessuali con le più spiccate caratteristiche omofobe risposero di non essere eccitati dai video sessuali maschili. Ma i loro peni raccontavano una diversa verità. Morale della favola: gli uomini catalogati come omofobici risultarono i più eccitati sessualmente da atti omosessuali maschili.
A confermare questa teoria, utilizzando metodologie piuttosto differenti, un altro studio effettuato su un campione di 784 studenti universitari di ambo i sessi. Il New York Times ha pubblicato la ricerca di due psicologi che, dapprima hanno chiesto l'orientamento sessuale agli esaminati, dopodiché hanno mostrato loro immagini e parole che andavano segnalate, tramite un apposito pulsante, come gay o etero. Per scoprire la vera natura sessuale degli studenti, prima di ogni immagine, era stato inserito un fotogramma di 35 millesimi di secondo con la scritta "io" o "gli altri", visibile ma non percepibile a livello conscio. Fondamentale quindi il tempo di reazione.
Il risultato? Un gruppo di tester, nei casi in cui le immagini omosessuali venivano precedute dalla scritta "io", premevano più velocemente il pulsante. Guarda caso, erano coloro che si dicevano favorevoli alle politiche anti-gay.
Sarà che le nostre paure, altro non sono che desideri nascosti e repressi?
.


Abbiamo creato un SITO

per Leggere Le Imago
Poni una Domanda
e Premi il Bottone il
Sito Scegliera' una Risposta a Random
Tra le Carte che Compongono il Mazzo
BUON DIVERTIMENTO
gratis

 ANCHE

PER CELLULARE

DOMANDA
CLIK
E
RISPOSTA

FAI VOLARE LA FANTASIA 
NON FARTI RUBARE IL TEMPO
 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .
 MUNDIMAGO
.

.

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog personalizzati visita : www.cipiri.com

loading...

Post più popolari